Alimentazione

Un regime nutrizionale personalizzato si rivela fondamentale per chi pratica attività sportiva innanzitutto per ottimizzare il rendimento fisico e sportivo al fine di mantenere una buona condizione fisica ed elevate prestazioni costanti nel tempo.

Periodicamente verranno pubblicate delle pillole e articoli riguardo l'alimentazione in ambito sportivo, a cura della dott.ssa Simona Mameli, che consigliamo vivamente di seguire a chi pratica dell'attività fisica.

 

 

Pillola sull'alimentazione n° 2

Pubblichiamo la seconda pillola della rubrica Alimentazione a cura della Dott.ssa Simona Mameli.

 

"Nelle discipline di lunga durata (superiore ai 60 minuti) più che in ogni altro sport la preparazione nutrizionale è fondamentale: il pasto pre-gara deve essere leggero, facilmente digeribile, non molto abbondante, povero di fibra alimentare grezza insolubile e deve essere consumato almeno 3 ore prima della gara.

Per ovviare al possibile rischio di IPOGLICEMIA e aumento della glicogenolisi a livello muscolare nei primi 30-60 minuti pre gara, è consigliabile fornire agli atleti una razione d’attesa , idrica e glucidica".

 

dott.ssa Simona Mameli

 

Questo articolo è stato offerto in collaborazione con

Facebook  Twitter  Youtube

CALCOLO RITMO CORSA

Inserire due variabili su tre per calcolare la terza (tempo, distanza o ritmo).

Tempo: ::

Distanza:

Ritmo: ::