NUOTO

Il nuoto che sia praticato a livello agonistico o amatoriale è un’attività ad alta valenza tecnica in quanto occorre, ai fini della propulsione, regolare ed organizzare i movimenti in modo preciso e coordinato. Questa sezione si occupa principalmente degli aspetti tecnici del crawl.

 

 

Acque libere a Stintino e Portoscuso

Weekend all'insegna delle gare di nuoto in mare a Stintino e Portoscuso.

Sabato 14 settembre a Stintino, di mattina, sulla distanza del miglio marino i più veloci sono stati gli agonisti Gacomo Matta della Promogest Cagliari, che ha chiuso la distanza del miglio marino in 21'55" e Alisia Tettamanzi della Nuotatori Milanesi con il tempo di 22'18". Mentre tra gli assoluti salgono sul primo gradino del podio Riccardo Toselli dell'Atlantide Elmas che chiude in 24'26" e Daniela Sarais della Rari Nantes Cagliari in 30'21".

Di sera, replicano Matta e Tettamanzi sul mezzo fondo di 2.800m, concludendo rispettivamente in 33'44" e 36'35". Tra gli assoluti i primi sono stati Matteo Ortu dell'Esperia Cagliari in 36'35" e Emanuela Di Stefano dell'Atlantide Elmas in 44'09".

Domenica 15 invece si è svolto il Triangolo di Portoscuso, gara di mezzo fondo organizzata dall'esperta società asd Portoscuso. Gara di 3000m su un circuito di 1000m da ripetere 3 volte, sebbene alla fine siano stati registrati circa 4 km totali.
Partiti dalla vecchia tonnara di Portoscuso con direzione Portopaglietto la gara è stata dominata dall'atleta della Promogest Cagliari Giacomo Matta che ha da subito condotto in solitaria chiudendo il percorso in 54'13", seguito dal primo atleta master Matteo Rossi della Rarinantes Cagliari che in solitaria giunge al traguardo in 57'01". Al terzo posto si classifica Giuseppe Montesano, Promogest, a 2 minuti.
IN campo femminile Virna Marongiu della Promogest chiude in 59'25", seguita con soli 2" di distacco da Iris Barontini dell'Acquasport e Isabella Nieddu sempre della Promogest a 4" dalla prima.

Questo articolo è stato offerto in collaborazione con

Facebook  Twitter  Youtube

CALCOLO RITMO CORSA

Inserire due variabili su tre per calcolare la terza (tempo, distanza o ritmo).

Tempo: ::

Distanza:

Ritmo: ::