CORSA

La corsa rappresenta una disciplina molto praticata sia a livello agonistico che amatoriale. Anche se può sembrare un sport a bassa valenza tecnica, visto che è il mezzo più naturale che utilizza l’uomo per spostarsi sulla terra ferma, è bene puntualizzare che esistono dei parametri per avere uno stile di corsa con un buon rendimento.

 

 

Brugnara e Minnai vincono il Gennargentu Trail

Fabio Brugnara ed Emilia Minnai sono i vincitori assoluti della prima edizione del Gennargentu Trail 2019 organizzata dalla Good Looking Entertainment ad Aritzo.

Alleghiamo il comunicato stampa della manifestazione, con i risultati.

---

Aritzo (NU), 28 luglio 2019. Fabio Brugnara dell’ASD Laves Runners di Bolzano e Giampiero Riggio dell’Atletica Cagliari sono in vincitori della prima edizione del Gennargentu Trail, manifestazione di Trail (corsa in montagna) con un tracciato spettacolare e interamente sviluppato nel territorio di Aritzo.

Nella 25 km (dislivello +1300 mt.) ha vinto Fabio Brugnara con il tempo di 2h26m46s precedendo di quasi tre minuti un terzetto molto forte formato da Marco Vacca, Gian Luca Rais e Delio Picci.
“Abbiamo incontrato un percorso molto selettivo e difficile – dice Fabio Brugnara vincitore della 25Km – le temperature tra i 18 ed i 23 gradi con una piccola pioggerellina hanno consentito di ottenere su questa distanza un ottimo tempo che si potrà migliorare nelle prossime edizioni.

Nella 15 km (dislivello +750) la vittoria è andata a Giampiero Riggio di Cagliari con il tempo di 01h34m20s, con un distacco di 5 minuti da Tonino Gonanu 01h39m04s e il terzo è Andrea Melis in 01h43m22s .

Nella classifica donne vittoria nella 25 k di Emilia Minnai (Nuova Atletica Sestu) in 03h01m31s, mentre nella k15 si impone la cagliaritana Elisabetta Mosso (Cagliari Marathon Club).

Buona la partecipazione anche alla camminata ludico motoria di 10 km aperta a tutti (dislivello +550).

“Anche questa prima edizione del Gennargentu Trail ha trovato subito la risposta degli appassionati del Turismo attivo” spiega Gualtiero Mameli sindaco di Aritzo. “La nostra amministrazione ha inserito questa manifestazione tra le attività di promozione: dal raduno del Cagliari dei giorni scorsi al prossimo del Banco di Sardegna Dinamo che si terrà dal 13 al 21 agosto. Tutte azioni volte a far conoscere il nostro territorio. Il nostro Comune si è fatto sempre trovare pronto a dare il benvenuto a tutti i partecipanti a questi eventi”.

Il percorso della gara è stato curato nei particolari trovando il plauso di tutti partecipanti. I runners hanno avuto il modo di sfidarsi tra le vette del Gennargentu percorrendo gli antichi cammini de “is niargios” fino alla quota massima di Monte Tuvara (1400 metri).

L’evento è stato organizzato dalla Good Looking Entertainment, con il sostegno dell’Assessorato al Turismo della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Aritzo, del centro commerciale naturale di Aritzo e in collaborazione con Deriu Sport e Crai Supermercati.

RISULTATI K25 UOMINI
1 BRUGNARA Fabio in 02h22m46s
2 VACCA Marco in 02h24m01s
3 RAIS Gianluca 02h32m11s

RISULTATI K25 DONNE
1 MINNAI Emilia in 03h01m31s,
2 GRUSSU Luana in 03h11m32s
3 FRANZETTI Tiziana in 03h21m50s

RISULTATI K15 UOMINI
1 RIGGIO Giampiero in 01h34m20
2 GONAU Tonino in 01h39m04s
3 MELIS Andrea in 01h43m22s

RISULTATI K15 DONNE
1 MOSSO Elisabetta in 01h57m29s
2 SULIS Valentina in 02h05m21s
3 ETZI Simonetta in 02h08m18s

 

Questo articolo è stato offerto in collaborazione con

Facebook  Twitter  Youtube

CALCOLO RITMO CORSA

Inserire due variabili su tre per calcolare la terza (tempo, distanza o ritmo).

Tempo: ::

Distanza:

Ritmo: ::