TRIATHLON

Il triathlon è uno sport multidisciplinare individuale ed è una specialità olimpica. È articolato su tre prove che si svolgono senza soluzione di continuità e sono - sia pure basate su diverse distanze a seconda della categoria - comuni a tutti gli atleti: in linea generale si può dire che il triathlon è la sequenza delle discipline del nuoto, del ciclismo e della corsa

 

 

Podda e Orrù si aggiudicano il primo Aquathlon Blue Tribune

Questa sera si è svolta la prima edizione dell'Aquathlon Blue Tribune presso lo stabilimento balneare D'Acquila che ha vistoun centinaio di atleti, tra adulti, staffette e kids, cimentarsi in quello che è stato l'ultimo aquathlon della stagione in Sardegna.

Combattuta sin dall'inizio, la gara è stata velocissima. A dettare il ritmo nella prima frazione di corsa di 2,5 km c'erano Zucca Carlo (Blue Tribune), Podda Francesco (Fuel Triathlon), Giovanni Curridori (Nadir on the road), Serra Mattia (Villacidro Triathlon), ma è stata la frazione di nuoto di 1km a sgranare il gruppo e fare la differenza. Alessandro Medda (Olbia nuoto), con la sua solita strepitosa frazione natatoria, si porta davanti a tutti e cerca di tenere il ritmo dei "ragazzini" che lo incalzano da dietro negli ultimi 2,5km di corsa. Niente da fare per il non più giovincello che si è visto superare da Francesco Podda prima e poi agli ultimi metri da Carlo Zucca, accontentandosi quindi di un ottimo terzo posto. In campo femminile invece Elisabetta Orrù (TriSinnai), sfoggia la sua frazione migliore e stacca le sue avversarie nei primi 2,5km, dietro Valeria Marras (Triathlon Team Sassari) recupera il gap durante la frazione di nuoto portandosi avanti, ma non c'è nulla da fare per la sassarese, quando Elisabetta si riprende quello che era suo tagliando per prima il traguardo.

Tra le staffette salgono sul primo gradino del podio il team "Guidi la Pinna" composta da Pinna Giuseppe e Guidi Marcello.

Questo articolo è stato offerto in collaborazione con

Facebook  Twitter  Youtube

CALCOLO RITMO CORSA

Inserire due variabili su tre per calcolare la terza (tempo, distanza o ritmo).

Tempo: ::

Distanza:

Ritmo: ::