Cerca

Cerca:
Cerca solo:

Totale: 12 risultati.

1. Cosa mangiare prima di una gara
Categoria: VARIE
Pubblichiamo un articolo sulla scelta degli alimenti di una colazione pre-gara che garantisca un buon apporto energetico, ma allo stesso tempo con un assorbimento non troppo rapido. E' consigliata la lettura. ...
Creato il 15 Novembre 2013
2. Pillola sull'alimentazione n° 7
Categoria: Alimentazione
Pubblichiamo la quinta pillola della rubrica Alimentazione a cura della Dott.ssa Simona Mameli. "Il metabolismo energetico genera un accumulo di scorie metaboliche che vengono eliminate attraverso ...
Creato il 28 Settembre 2013
3. Pillola sull'alimentazione n° 4
Categoria: Alimentazione
... (glicogeno muscolare ed epatico) consumate per sostenere l’impegno energetico dei muscoli."   dott.ssa Simona Mameli    ...
Creato il 04 Agosto 2013
4. Pillole sull'alimentazione n° 1
Categoria: Alimentazione
Pubblichiamo la prima pillola della rubrica Alimentazione a cura della Dott.ssa Simona Mameli.   "Chi pratica attività sportiva allenandosi 1 - 2 ore al giorno, dovrà incrementare l’apporto energetico ...
Creato il 09 Luglio 2013
5. Stage triathlon Nlsport: alimentazione e allenamento
Categoria: TRIATHLON
... energetico e peso corporeo dell’atleta. Considerazione molteplici fattori inerenti alle caratteristiche morfofunzionali ( breve considerazione sui vari BMI e Valutazione della Composizione Corporea) , ...
Creato il 06 Febbraio 2013
6. Acquacircuitraning
Categoria: Nuoto
... energetico giornaliero è inferiore alle kcal ingerite. Alla sopra citata affermazione, quindi, verrebbe spontanea una domanda: come è possibile che con 45 minuti di ACQUA CIRCUIT TRAINING aumento in modo ...
Creato il 02 Settembre 2012
7. Codici allenamento
Categoria: Varie
... particolarmente intensi. L'andatura è blanda, il meccanismo energetico coinvolto è aerobico ed è una seduta utile per eseguire qualche esercizio di tecnica. Una andatura in A1 deve essere eseguita durante ...
Creato il 31 Agosto 2012
8. Tecnica
Categoria: Corsa
Una buona tecnica di corsa permette all'atleta un risparmio energetico considerevole e quindi un rendimento ottimale. Non esiste una tecnica perfetta in quanto trattasi di una componente soggettiva, basti ...
Creato il 20 Agosto 2012
9. Allenamento
Categoria: Corsa
... sviluppare forza muscolare. Il meccanismo energetico prevalente è anaerobico alattacido in quanto il tempo di percorrenza delle singole ripetute è relativamente breve e le fibre muscolari maggiormente ...
Creato il 20 Agosto 2012
10. Tecnica
Categoria: Ciclismo
... sono controproducenti perché non inducono rotazione della pedivella e causano un consumo energetico inutile in quanto l'articolazione della gamba in quei due specifici punti risulta in contrazione isometrica. ...
Creato il 20 Agosto 2012
11. Allenamento
Categoria: Ciclismo
... è in funzione dell'intensità e del meccanismo energetico che si vuole allenare (potenza aerobica, capacità o potenza lattacida) ed orientativamente deve consentire al ciclista di effettuare la ripetuta ...
Creato il 20 Agosto 2012
12. Tecnica
Categoria: Nuoto
... azione cosciente regolata e governata da un unico fine, avanzare il più velocemente possibile con il minimo dispendio energetico. Le leggi della meccanica dei fluidi che regolano il moto del nuotatore ...
Creato il 20 Agosto 2012
Questo articolo è stato offerto in collaborazione con

Facebook  Twitter  Youtube

CALCOLO RITMO CORSA

Inserire due variabili su tre per calcolare la terza (tempo, distanza o ritmo).

Tempo: ::

Distanza:

Ritmo: ::